Riqualificazione Energetica e Grandi Patrimoni

Pubblicato il Pubblicato in Riqualificazione

Arch. Marco PastorinoNella gestione di grandi patrimoni immobiliari l’aspetto inerente la manutenzione e l’aspetto energetico non dovrebbero essere per niente sottovalutati.

Nel mettere in opera la necessaria manutenzione sarebbe cosa opportuna sfruttare l’occasione per porre in atto una strategia di miglioramento delle performance energetiche degli immobili.
In tal modo, oltre a migliorare notevolmente il comfort abitativo degli stessi, (si faccia mente locale ai locali troppo caldi e invivibili d’estate e ai locali troppo freddi e irritanti in inverno!), abbiamo la possibilità di ridurre la bolletta energetica anche del 50 – 70%.
Considerando i costi da addebitare al riscaldamento invernale, al raffrescamento estivo, all’illuminazione, e agli impianti, le cifre in gioco, soprattutto se considerate per più immobili, possono diventare importanti.
Gli interventi necessari al raggiungimento di tali obiettivi, se ben progettati e gestiti, si possono ripagare in pochi anni dalla loro messa in opera, garantendo, dopo il periodo di ammortamento, un effettivo guadagno e, soprattutto, diminuendo di molto la dipendenza da fonti di energia costantemente in aumento di prezzo.

Ecco sostanzialmente perché è conveniente la riqualificazione energetica degli immobili.

Si ottiene un patrimonio immobiliare più economico nella gestione, manutenuto e quindi con meno incognite per il futuro, più confortevole per i suoi occupanti e con un nuovo e più solido valore di mercato.

Vedi anche: Riqualificazione Immobiliare Perché…

Marco Pastorino Architetto

info@marcopastorino.com